30 Mar 2016
A volte ritornano.Vinitaly act.II
Di nuovo a Verona dal 10 al 13 aprile.
Spazio FIVI. Pad8 B8/B9 Stand 20.

Vi aspettiamo!
12 Aug 2015
Happiness
“Here, have a glass of Pinot Grigio.”

Sounds good to me. Wine fans dream of drinking a good Pinot Grigio, but usually end up with a glass of something about as generic as your standard issue Côtes-de-Provence rosé.

Anyway, it was minus 18 degrees centigrade when I landed in Munich, and after the short hop to Venice, I couldn't take a water taxi to my hotel because the lagoon was frozen. Imagine that. There was, however, a bright side—I had Venice pretty much to myself, because hardly anyone else ventured outside. How rare is that? Venice without the mobs.

How wines are discovered can be of interest, I hope. The wines of Hubert de Montille, for example. I was tasting at Romanée Conti back in 1975 and André Noblet told me he considered de Montille the best winemaker in Burgundy. Henri Jayer? I saw his name in a little list of gold medal winners at the Mâcon wine fair. Leonard Humbrecht? In 1981 he strode largely into my hole-in-the-wall wine shop in Albany, CA, bearing samples. And Vignai da Duline? At a restaurant in Venice one painfully frozen night three years ago, two pals and I were the only clients. When the proprietor poured Duline’s Pinot Grigio into my glass, I almost yelled Eureka!, or Halleluiah! I didn't, however, because that's not my style. But there I was, on a cruel night, drinking the best Pinot Grigio of my life. It was what I'd dreamed the Pinot Grigio could be during forty years of endlessly entertaining trips to the Friuli.

Vignai da Duline is my style, and three years later the magic produced by the seven hectare property is now available. Vignai da Duline is on my all-star team. I found gold from those beautiful Friuli hills—finesse, touch, and class. Delicious AND interesting.

Kermit Lynch

www.kermitlynch.com
10 Mar 2015
Vinitaly 2015
Dopo anni di latitanza torniamo al Vinitaly! ci troverete nella giornata di lunedì 23 marzo (SOLO il lunedì) presso lo stand collettivo FriulFivi-Vignaioli Indipendenti friulani- La Ganga PAD 8 stand B8/C9.
Vi aspettiamo per assaggiare in anteprima la nostra MALVASIA ISTRIANA CHIOMA INTEGRALE.
Per info:info@vignaidaduline.com
22 Jul 2013
Malvatea a Lione (English version)
As part of the opening celebrations for "A lateral look. Moroso, entre une recherche Arts Décoratifs et Design", an exhibition of works from the Moroso Collection, curated by Patrizia Moroso and Marco Viola, at the Musée des Tissus et Musée des Arts Décoratifs de Lyon, under the direction of Maximilien Durand, there was an exclusive preview of "Malvatea 2009", the new creation from Vignai da Duline, the winery run by Lorenzo Mocchiutti and Federica Magrini in Villanova del Judro, San Giovanni al Natisone, in North East Italy.

Malvatea 2009 is a "late harvest wine" made from 100% Istrian Malvasia grapes, harvested in La Duline vineyard to produce a limited edition of 614 bottles (375 ml). The wine was presented at Lyon dressed in fabric designed by Giulio Ridolfo, textile designer and long-standing consultant to Moroso and Kvadrat, and friend of Vignai da Duline. A new and interesting concept for the wine world.

Giulio Ridolfo’s design for this very original "cultural enrobing" where the language of wine is woven together with that of fabric, mirrors the philosophy of Lorenzo and Federica, winemakers and philosophers, who have, since 1998, worked in harmony with their terroir and ancient vines, treating their wines as a form of "artistic expression", working alongside other contemporary artists.

The limited production, absolute care for the final product, the treatment of the grapes, bottling (in accordance the biodynamic calendar), respect for "nature" and scientific research at every phase of the wine-making process, are the perfect match for the precise, conceptual work of Giulio Ridolfo, who is dedicated to the "biodiversity" of artistic languages.

"I think the creative impulse for 'wrapping' and 'embracing' the Malvatea bottle sprang from the desire to protect its precious contents, Malvasia 100% is dedicated to Rosa Tea, Federica and Lorenzo’s second child, who was born in 2009, the same year as Malvatea," explains the designer.

This is a whole new area for me," Ridolfo continues, "but the request to explore the common language that lies between the world of wine and that of fabrics, filled with synaesthesia and metaphors (such as the fabric of a wine, its velvety character, its comforting softness), meant that this project evolved as "a soft manifesto of intentions."

For the preview at the Museum of Lyon, Giulio Ridolfo wrapped Malvatea in a hemp fabric, an organic weave (produced by Conjugi Eger, Italian textile producers since in 1877), creating something of a ritual robe, rather like “a carefully tied obi holding a kimono in place" The fabric is folded into two layers to evoke the marlstone and earthiness of the wine’s origin.

The colours are those with which our memories of nature are woven (the yellow of the Malvasia grapes whose sun-ripened skins turn 'copper' when their flavour and maximum range of aromatic expression is reached: citrus, lavender and white pepper), and echo twentieth-century art: "i cretti di Burri" (The Cracks of Gibellina)

"I believe in ‘borrowing’ between the arts," says Federica Magrini, ‘fairy godmother’ in this magical project to dress Malvatea 2009, "and not just the collaboration with Giulio Ridolfo but with all the artists who have worked together with Vignai da Duline, such as Luca Gremese, who designed the label. Different people bring different experiences, both professional and human, and come together to share and enhance our common desire for ethical, natural living.

22 Jul 2013
Vignai a Lione! (in espressione italiana)


In occasione della serata inaugurale de “Lo sguardo laterale. Moroso, une recherche entre Arts décoratifs et Design”, la mostra dei prodotti della Collezione Moroso, a cura di Patrizia Moroso e Marco Viola, all’interno del Musée des Tissus et musée des Arts décoratifs de Lyon, diretto da Maximilien Durand, è stata presentata, in anteprima assoluta “Malvatea 2009”, la nuova creatura dei Vignai da Duline, l’azienda vinicola di Lorenzo Mocchiutti e Federica Magrini, che ha sede a San Giovanni al Natisone (fraz. Villanova del Judrio), nel Nordest italiano.

Malvatea 2009, di uve 100% Malvasia Istriana raccolte nel vigneto La Duline, in 614 bottiglie da 375 ml, “vino da vendemmia tardiva”, è stato presentato a Lione nella sua veste tessile, inusuale e nuova nel mondo del vino, a firma Giulio Ridolfo, designer e consulente tessile da molti anni per l’azienda Moroso e Kvadrat, e amico dei Vignai da Duline.
Il progetto di Giulio Ridolfo legato a questa originale “vestizione culturale”, dove il linguaggio del vino si intreccia a quello dei tessuti, riconduce alla filosofia aziendale dei vignaioli-filosofi Lorenzo e Federica, che dal 1998 conducono la loro attività nel rispetto del terroir e degli antichi vigneti, con attenzione al vino come “espressione artistica” da intrecciare ad altri interpreti del contemporaneo.
La produzione limitata delle bottiglie, l’attenzione alla destinazione finale, il metodo di lavorazione delle uve, l’imbottigliamento che segue il calendario biodinamico, l’attenzione alla “natura” e alla ricerca agronomica di ogni fase del progetto vitivinicolo, ben si intrecciano con il lavoro attento, coerente e concettuale di Ridolfo, da sempre dedito alla “biodiversità” dei linguaggi.
“Credo che il gesto scatenante e generativo di ‘avvolgere’ ed ‘abbracciare’ la bottiglia di Malvatea”, racconta il designer della Vestizione, “sia nato dal desiderio di proteggerne il prezioso contenuto, la Malvasia 100%, dedicata vitalmente a Rosa Tea, secondogenita di Federica e Lorenzo, nata appunto nel 2009, data di origine di Malvatea.”

“Non sono avezzo a lavorare in questo ambito”, continua Ridolfo, “ma la richiesta ricevuta di esplorare l’analogo linguaggio che si intercala, tra mondo del vino e quello dei tessuti, procedendo per sinestesie e metafore (es. Il tessuto di un vino, il profilo vellutato, generosa morbidezza) ha fatto si che, con dolcezza, sia nata questa ricerca, come " un manifesto morbido di intenzioni".

Giulio Ridolfo avvolge Malvatea, in questa preview al Museo di Lione, con un tessuto di canapa, dalla trama organica, (realizzato dall’azienda Conjugi Eger, tessitura italiana che ha origine già nel 1877), realizzando un rituale, “a mo' di obi che trattiene con cura e sostegno il kimono”, e lo ripiega in due strati, a rievocare le marne e la terrestrità dell’origine.

I colori sono quelli di un intreccio con la memoria della natura (il giallo dell’uva Malvasia, le cui bucce maturano al sole, fino al raggiungimento del colore ‘rame’, a cui corrisponde la massima concentrazione ed espressione aromatica: agrumi, lavanda e pepe bianco), e con l’eco dell’arte novecentesca: “ i cretti di Burri”.

“Credo nella contaminazione tra le arti”, racconta Federica Magrini, “madrina” di questa magia culturale legata alla Vestizione di Malvatea 2009, “ e non solo con la collaborazione di Giulio Ridolfo ma con tutti gli artisti che si intrecciano a Vignai da Duline, come con Luca Gremese, autore dell’etichetta”, continua Federica, “ si intersecano esperienze professionali ed umane, che condividono e migliorano il nostro comune sentimento del vivere etico e naturale.

22 May 2013
Le parole della vigna
Vi segnalo www.winestories.it/vignai-da-duline

Immagini e sensibilità di Mauro Fermariello.

11 Feb 2013
Visi di Vignaioli
se non avete ancora avuto l'occasione di vederlo, andate sul sito www.winestories.it, cercate Cos'è la FIVI e potreter vedere un bel cortometraggio girato da Mauro Fermariello. Volti e parole di vignaioli da tutto il territorio italiano, suggestioni di terre e lavoro.
Ci siamo anche noi!
10 Dec 2012
Vinidacultura
Sosteniamo la cultura!
non facciamo pubblicità a pagamento, redazionali o fiere .Abbiamo scelto di investire una parte delle nostre (poche) bottiglie a sostegno di iniziative culturali per dare un segno della nostra presenza in un momento così delicato per le iniziative in campo culturale.

Troverete i nostri vini:
oggi pomeriggio 10 dicembre al buffet presso i Frati a seguito della conferenza
'Pasolini Oggi'
con Laura Cherubini
Sala Florio-Palazzo Florio-Univ.degli Studi di Udine ore 16 30
a cura di Rave East Village Artist Residency


16 dicembre 2012 ore 16.00

vin d'honneur presso Museo Etnografico del Friuli,
Palazzo Giacomelli, Via Grazzano 1-Udine
Mistirùs
L'arte della stampa
I libri d'arte di Federico Santini


18 dicembre 2012

presso Teatro Palamostre di Udine
brinderemo a Giorgio Ferigo con i nostri vini al termine del concerto presentazione della ristampa della produzione musicale dei Povolar Ensemble

05 Oct 2012
FUORIPOSTO
Domani 6 ottobre per la Giornata del Contemporaneo
SenzaTempo. e libreria Martincigh accoglieranno l'artista Rocco Osgnach che presenterà
FUORIPOSTO '' in fra tra '' OPERE

Dalle 18 Drink con i nostri vini Friulano, Pinot Grigio , Schioppettino e....


presso SenzaTempo.
Via P.Sarpi, 20A
Udine
15 Sep 2012
Lo stato dell'arte
In diretta dal Palazzo De Nordis di Cividale del Friuli, un brindisi con i nostri vini per inaugurare la mostra dell'artista Pellis.
27 Aug 2012
Il vento caldo dell'estate...
Ciao a tutti!
La pioggia di ieri ci ha finalmente riportato alla giusta dimensione tra cielo e terra e mentre attendiamo, di cominciare a raccogliere i primi grappoli di Pinot Grigio 2012 vi invitiamo a leggere questo approfondito articolo a cura di Paul White:
www.winedisclosures.com/naturalwine/vignaidaduline

13 May 2012
La Malvasia in viaggio
Domani 14 maggio vi aspettiamo numerosi ed entusiasti a Venezia.Potrete sperimentare un viaggio spazio temporale attraverso la storia.Sara' la Malvasia a guidarvi attraverso le sue numerose variazioni;luoghi, suggestioni e interpretazioni diverse raccontate dalla voce dei produttori.
Ci saremo anche noi con la nostra La Malvasia magnum 2010 ; in più apriremo qualche rara bottiglia di Malvasia 2004, 2005, 2007.
Per saperne di più tutte le info su:
www.ilviaggiodellemalvasie.it
05 Apr 2012
Vignai da Duline in Burgenland
Il 28 marzo abbiamo avuto l'onore di essere invitati a presentare una relazione all'importante convegno che si svolge in Burgenland, presso Deutshkreutz.
Programm Onologish XI verteva sul tema:
Wein ohne Schwefel?; Hefe-Realitat und Mythos.(vino senza solforosa?;Lieviti: realtà e mito).
Considerando che lavoriamo in questo modo da quasi quindici anni ci hanno chiesto di relazionare sulla nostra esperienza di gestione agronomica e di cantina.
Un ulteriore occasione per raccontare del nostro concetto di 'chioma integrale' e di 'inerbimento sinergico'. Yepa!
16 Feb 2012
MAMMA MIA MAMMA MIA MAMMA MIA MAMMA MIA
Domani sera 17 febbraio a partire dalle 18 non prendete impegni e raggiungeteci presso il Mamma Mia Cafè a Imola.
Morus Alba e Merlot declinati in più annate...
Vi aspettiamo!
Per info www.mammamiacafe.net
06 Feb 2012
Poliphenolica
Grazie al gruppo de la Poliphenolica che è stato in visita da noi venerdì scorso.
Pote te leggere il reportage della loro attenta e appassionata presenza su:
www.poliphenolica.com
A presto, quando il clima ci consentirà un nuovo giro tra le vigne!
28 Dec 2011
Picture of us- Di solito ci dicono che siamo un po' 'fuori'
Lo sguardo raffinato di Matteo Lavazza Seranto si è posato su di noi.
L'ha fatto in modo insolito, in uno spazio insolito...
Non tra i filari ,questa volta, dove è più facile trovarci e raccontarci...e dove si è soliti immaginare tutti i vignaioli (reali o meno)
senza tempo e senza luogo si arriva al dentro dell'anima...


In anteprima sulla nostra home page

foto: Matteo Lavazza Seranto
styling: Claudia Barberi
06 Sep 2011
September morning ovvero Teatro del Vino
I risvegli in queste mattine di settembre sono all'insegna di buone energie...I cambiamenti ci piacciono, ci mettono in discussione e ridefiniscono il nostro centro.Quello più sostanziale riguarda la presenza del nostro vino sul territorio nazionale;proprio a partire da settembre ci troverete tra le pagine del prezioso catalogo di Teatro del Vino.
Riporto il loro manifesto che veste i nostri vini come un abito sartoriale:
"La nostra scelta dei vini:
BEVIBILITA': Perchè ci rattrista vedere bottiglie piene a metà lasciate sul tavolo
TERRITORIALITA': L'affermazione di un territorio-con il suo sottosuolo, il suo clima e le sue tradizioni.Perchè il vino è sì una bevanda, è sì un alimento, ma è anche un'espressione culturale di una comunità.
CARATTERE:Inteso come qualità, segno identificativo che contraddistingue un vino.Come in un essere umano qualche spigolo non guasta, così pensiamo che un vino si renda più interessante quando riesce a mostrarsi riconoscibile, magari unico.
ELEGANZA:Cerchiamo quell'eleganza che sposa la sobrietà, la misura, la grazia.Soprattutto perchè un accostamento "discreto" ai piatti è a nostro avviso prioritario sull'espressione a sè stante del vino nel bicchiere.
UMANITA': Lo sguardo franco degli uomini e delle donne del vino, col loro amore per la terra, col loro onesto lavoro in vigna e in cantina, colla loro dignità nelle vendemmie ingrate, col loro rispetto per il consumatore, colla loro giornaliera applicazione per un vino che strappi un sorriso.'
Da tanto sentiamo nostre queste parole nella filosofia e nel progetto del nostro fare vino.
Ad esclusione di Umbria, Molise, Friuli, Venezia saremo distribuiti da loro.
Contattateci per sapere il nome dell'agente più vicino a voi o scrivete a:
info@teatrodelvino.it
11 Jun 2011
Spirito diVino meets Vignai da Duline
Numero davvero speciale questo giugno/luglio di Spirito diVino.Speciale per noi perche' da pag.55 a pag.57 ci potete trovare raccontati dalle belle parole di Marco Pozzali.
L'articolo si intitola:" Si capiscono nel calice I perche' di tanti 'no'."..e riprende le linee guida del nostro fare e pensare agrologico.
Ulteriore spazio e' dedicato al nostro Friulano declinato nelle annate 2009 e 2010 all'interno dell'approfondimento sul Tocai (da pag.106 a pag.109)
Del 2009 cosi' si legge: ...ingresso al palato fresco,floreale, concentrazione della frutta in polpa,pesca bianca,mango e un affascinante controluce di timo, salvia e aromi di macchia mediterranea...
Che sete!!!
Grazie a Marco Pozzali per testo e suggestioni, a Francesco Orini per immagini e prospettive.Ad entrambi per il tempo condiviso.
19 May 2011
Sapore di mare
Stasera dalle ore 20.00 presso il raffinato Grani di Pepe di Flaibano (Ud)
serata all'insegna della salina versatilità della Malvasia Istriana:
Raccontata da Lorenzo ci sarà La Malvasia 2005, selezione in magnum.

Benvenuto in giardino

Fritto vegetariano in tempura Malvasia Fon Carso
Gnocco fritto con culatello spalla cotta e lardo -Malvasia 2009 Klabjan-istria
Il 'Primo' fritto di Marta Malvasia 2007 Rencel-Carso
Calamari spillo e canestrelli fritti Malvasia 2005 Vignai da Duline
Tortelli fritti ripieni Malvasia dolce di Rencel-Carso


Grani di Pepe
Via Cavour, 44
Flaibano-Ud
0432 869356
05 Apr 2011
di verde vestito ovvero sull'arte della vigna
Cari amici avete notato che la nostra home page è cambiata...per un po' troverete questa suggestione che richiama le nostre idee agrologiche.
L'artista che l' ha realizzata è l'eclettico Luca Gremese che così si racconta:

"...sono nato a Udine, in una casa con la vista su uno dei più bei giardini della città, ma ancora prima che io arrivassi al primo anno d'età la mia famiglia si è trasferita a Gorizia.Ho iniziato così una vita marcata dall'amore per lo spostamento.Amore che mi ha condotto a vivere e lavorare spesso lontano dal Friuli, che pure amo molto.Venezia, con studi d'architettura; Porto, Berlino e poi Creta e Roma...Lo spostamento e la sua declinazione breve, il viaggio, e, naturalmente, le lingue sono dunque, assieme ad un passione viscerale per il disegno ed il colore, il leit motiv di un'esistenza mobile che ha trovato nella progettazione del verde il compendio perfetto.
L'attività che svolgo, attingendo ai miei trascorsi e sfruttando la dimestichezza con il disegno, è intervallata spesso da brevi incursioni nel mondo dell'illustrazione pura.
Gli amici Federica e Lorenzo, che conosco da lungo tempo, mi hanno offerto ancora una volta la possibilità di conoscere un poco del loro mondo fondato su un rapporto armonico tra l'uomo e la natura.Non mi è stato difficile allora sintetizzare in un segno i principi che guidano il loro lavoro più recente."

Luca Gremese
Gruppo LANDeSCAPE
Via Ippolito Nievo, 12/4 33100 Udine

Pustbusser str.7-13355 Berlin

tel/fax ++39 0432 1743425
mob in Italy ++39 340 9454362
mob.in Germany ++49 0177 139 1042
05 Apr 2011
Profondità friulane
Vi segnaliamo quest'interessante degustazione che sarà guidata da Giulio Colomba presso il padiglione Ersa (Friuli) all'interno del Vinitaly.

Lunedì 11 aprile alle ore 12 entreranno in scena questi vini , a ricordarci che i terreni e i vignaioli del Friuli possono dare vini che, attesi , rivelano al meglio le loro caratteristiche.

Morus Alba 2005 Vignai da Duline

Collio Bianco 2004 Edi Keber

Sauvignon Piere 1996 Vie di Romàns

Pinot Bianco
di Santarosa 2000 Castello di Spessa

Leopold 2006 Fiegl

Ronco Broilo 2005 Conte d'Attimis Maniago
05 Apr 2011
Vinitaly 2011-again
Come abbiamo già scritto quest'anno non saremo al Vinitaly.Non saremo in fiera, non saremo fuori fiera, non saremo sotto nè sopra.Non saremo a vini naturali, vini veri, vini artigianali, vini artificiali, vini d'avanguardia, vini retrò; vini di nicchia, vini di grandi produttori, vini di destra, di sinistra, di centro, di militanza o di arroganza .Non saremo in un hotel prestigioso, non saremo in una tenuta sulle colline, non saremo in centro, non saremo in una villa d'epoca...SAREMO ALTROVE.

30 Mar 2011
Lorenzo goes to Rome/30 marzo
Ultima tappa del tour enoico/eroico prima di veleggiare verso le coste di Grecia e Dalmazia.
Per pochi intimi stasera dalle ore 21 presso l'eclettico bistrot Cheese and Cheers a Roma cena degustazione con i nostri vini raccontati direttamente da Lorenzo:

Crostini di lardo della foresta nera e crema di battuto di erbe con Friulano 2008
Vellutata di indivia e ceci con Chardonnay 2008
Agnello su piastra a induzione lavica e verdura ripassata, Schioppettino 2009
Tortino di patate e formaggio con Verduzzo 2009
Gnam!

per info tel:06 96039525
21 Mar 2011
Il senso dell'affinamento 2.Venice
Dopo la trasferta neworkese ritorniamo vicino casa.
Stasera a partire dall'aperitivo fino alla cena,I'll Ristorante Wildner accogliera' un'interessante retrospettiva sui nostri vinii fino all'annata 2001...
Per info: Ristorante Wildner
041 5227463
Info@hotelwildner.com
07 Mar 2011
VINITALY 2011
Abbiamo già avvisato molte persone ma per chi non siamo riusciti a contattare vi informiamo che quest'anno non ci troverete al Vinitaly.
Abbiamo deciso che e' venuto il momento di fare una pausa e prenderci una settimana di primavera tutta per noi. Così dal 6 all'11 saremo in vacanza...per rigenerarci, per attingere al nostro spazio emotivo, per avere ancora più stimoli , per...
Ci rivedremo il prossimo anno.
Un'occasione in più per approfittare poi per venirci a trovare direttamente in cantina.
Vi aspettiamo
01 Feb 2011
E per il 3 febbraio...Trattoria all'ALba
Dopo Parma potete rimanere in zona e fare una deviazione serale a Vho di Piadena presso la Trattoria all'Alba.
il menù è ancora top secret ma lo chef sarà Emiliano dell' Osteria al Pettirosso , Santa Croce sul Carso triestino, appositamente in trasferta.
In sinergia i nostri vini sottolineati dai racconti di Lorenzo.
Qualche anticipazione: Morus Alba 2006, Schioppettino 2009...
01 Feb 2011
Serata al Tabarro. Il senso dell'affinamento
Se siete a Parma o dintorni, o se siete pieni d'energia e volete andarci anche se lontani, domani vi aspetta una gran serata. Ecco il programma completo tessuto dall'eclettico Diego:


Mercoledì 2 Febbraio 2011 - ore 20.30

Il senso dell’affinamento
dalle 18,30 (bancone) APERITIVO
- Malvasia 2009
- Schioppettino 2009

dalle 20,30 (sala 1° piano) DEGUSTAZIONE
- Colli Orientali del Friuli DOC Pinot Grigio “Ronco Pitotti” 2009
- Colli Orientali del Friuli DOC Pinot Grigio “Ronco Pitotti” 2005
- Colli Orientali del Friuli DOC “Morus Alba” 2008
- Colli Orientali del Friuli DOC “Morus Alba” 2004
- Venezia Giulia Igt “Gialloditocai” MAGNUM 2006
- Colli Orientali del Friuli DOC Chardonnay “Ronco Pitotti” 2002
- Venezia Giulia Igt Sauvignon"Ronco Pitotti" 2001

in accompagnamento
- crudi di fassona piemontese, ostriche “Spéciales de Claire”, rarità casearie

ospiti d'onore: Lorenzo Mocchiutti, vignaiolo (“Vignai da Duline”) – Roberto Terpin, uomo del territorio


Mescita e dispensa – Posto di ristoro
Strada Farini 5/b – Parma
info e prenotazioni: 345 2995013 Diego
24 Nov 2010
Il fascino della laguna.
Pioveva a dirotto domenica scorsa ma ce la siamo goduta lo stesso. Siamo arrivati a Venezia e da lì sbarcati infreddoliti a La Certosa con fermata del vaporetto solo a richiesta. Abbiamo cercato la barca di Mauro Stoppa attraccata tra le onde del mare d'autunno. Scendere la scaletta e trovarsi in un mondo senza tempo e luogo è stato un tutt'uno. Abbiamo pranzato bene, bevuto un Gialloditocai 09 e chiacchierato con piacere e gusto...Se volete saperne di più su una scelta di vita insolita date un'occhiata a www.cruisingvenice.com. La laguna vi aspetta!
14 Oct 2010
Chiocciola e vino slow
Questa volta sono venuti personalmente; hanno camminato le vigne, toccato la terra e le viti; con passo lento per lasciare spazio a tantissime domande curiose e competenti. Poi sono stati in cantina ad assaggiare, a cercare le corrispondenze, le coerenze tra suoli e bicchieri, tra parole e fatti. C'è stata reciprocità e ascolto; per questo siamo ancora più contenti di questi riconoscimenti...la chiocciola ai Vignai da Duline e il Vino slow al Morus Nigra 2008.
Grazie!
Federica e Lorenzo e le vigne
Ci vediamo a Torino mercoledì 20 dalle 15 alle 20.
30 Jul 2010
La classe ...
The Vignai da Duline wine dinner presso l'Harry's Bar a Londra : una serata da ricordare, davvero.
Professionismo e capacità di mettere a proprio agio gli ospiti , nonostante l'etichetta...
Alcune suggestioni dal menù:
Trancio di salmone selvatico favette e balsamico con Pinot Grgio 'Ronco Pitotti' 2008;
Tagliatelle con pescatrice salsa piccante di olive e pomodori con Morus Alba 2001 e 2007 serviti in contemporanea....

I vini felici e in forma strepitosa!
Grazie a tutto lo staff dell'Harry's!
14 Jul 2010
Friulano Summer Wine Dinner
"we are delighted to invite you to join us in celebrating the wines of Vignai da Duline...."

Comincia così la lettera d'invito inviata ai membri dell'esclusivo club privato Harry's Bar a Londra dove lunedì 19 luglio si svolgerà una cena con solo i nostri vini protagonisti...che dire? ...London's calling...vi racconteremo i dettagli la prossima settimana.
www.harrysbar.co.uk

21 May 2010
La Sottile Linea Gialla featuring Vignai da Duline
Per la rassegna Terroir, pratiche e naturalità: lo stato delle cose nelle terre del 'Passaggio a Est'
Stasera presso il Tabarro di Parma serata ricca di sostanza: 6 vini che parlano di Carso, Vipacco e Collio e, identità s/confinanti, i nostri Gialloditocai 2004 e Morus Alba 2004.
Per info chiamate Diego al 345 2995013
16 Apr 2010
back home
Grazie. per le parole, per le suggestioni, per gli assaggi insieme. Tanti.tantissimi.un vinitaly davvero memorabile.
31 Mar 2010
Vinitaly 2010
Pasqua davvero impegnativa...
Domani al via con l'imbottigliamento di Pinot Grigio e Verduzzo 2009 e Morus Nigra 2008 e poi partenza per il Vinitaly.
Ci troverete presso la collettiva Friuli, Padiglione 6, stand F1.
Vi aspettiamo!
19 Feb 2010
rossodelcuore
Tutti pronti per Venezia?
domenica dalle 11 alle 19 presso le sale dell'Hotel Monaco e Gran Canal avrete la possibilità di assaggiare solo vini rossi di 50 produttori friulani.
Ci saremo anche noi con Viburnum 2001, Morus Nigra 2007, Merlot RoncoPitotti 2007 e in più....alle 16 30 apriremo una magnum di RossodiSofia, la nostra preziosa selezione di Refosco 2005. Mi raccomando, prenotate l'assaggio.

info sull'evento su www.fisarvenezia.com
01 Dec 2009
Video Rosso di Sofia



Il 2009 assume per noi un significato davvero prezioso: dieci anni dalla creazione della nostra realtà Vignai da Duline e l’uscita della selezione 2005 del Refosco dedicato a nostra figlia Sofia, nata durante quell’ importante vendemmia. Due eventi che ci emozionano e che abbiamo sentito di celebrare in modo speciale.

Riuscire ad ampliare lo sguardo, far incontrare il mondo del vino che ci appartiene con linguaggi artistici diversi e contemporanei: da questa prospettiva è nata la collaborazione con l’eclettico Massimo Poldelmengo, artista pordenonese, che ha realizzato un video ad alta suggestione dove suono ed immagine ci accompagnano in un viaggio iniziatico tra le vigne facendoci davvero danzare con le uve.

Al centro di tutto il vigneto, essenza del nostro essere produttori, luogo fisico quanto simbolico dove accogliere ogni nostro ospite, anche grazie ad un video.

Un ringraziamento all’artista Anna Sonvilla che ha immaginato Sofia prima che nascesse; il suo acquerello è diventato l’etichetta del Rosso di Sofia.

Un ringraziamento a voi per aver condiviso con noi questo momento.

Buona visione e alzate a palla il volume


Federica Magrini e Lorenzo Mocchiutti

13 Nov 2009
Resistete
I più affezionati lo sanno già...alcuni l'hanno già visto, noi non stiamo più nella pelle ...
Manca ancora poco perchè lo straordinario video che l'artista Massimo Poldelmengo ha realizzato per l'uscita del RossodiSofia sia finalmente rivelato .
Si potrà vedere in anteprima assoluta ad Ein Prosit, sabato 21 novembre , ore 11 30 durante la prima parte di "Scent of a woman:le parole del vino di una donna toccano il cuore" seminario ideato e condotto da Aurora Endrici. La poesia del Refosco come non si era mai visto.
13 Nov 2009
Enoarmonie
Domenica 15 novembre vi aspettiamo presso la Villa de Brandis a San Giovanni al Natisone per una degustazione con tutti i sensi. Un bicchiere di Morus ALba vi introdurrà al concerto; il Viburnum vi guiderà al centro della musica e il Verduzzo vi renderà meno difficile separarvi dall'ascolto.
Dalle 18 per gli appassionati di emozioni alte.
14 Apr 2009
post vinitaly
Che dire...grazie e ancora grazie a tutte le persone che davvero numerose sono venute a trovarci e con cui abbiamo vissuto intensi momenti di scambio e di condivisione. proprio una bella carica di energia per cercare di fare sempre meglio!
Scuse a chi, pur provando a passare più volte, non è riuscito a farsi spazio e assaggiare qualche vino. Vi aspettiamo in cantina!
03 Apr 2009
un fiore tra i filari
Non avevamo dimenticato le news...il 2008 è stato davvero un anno intenso , da vivere più che da scrivere.

La prima notizia che vogliamo condividere con voi è che il primo marzo 2009 è nata la nostra Rosa Tea. Vista la composizione familiare attuale è sorto subito il gruppo Donne Duline...la viticoltura è femmina da queste parti!
Se passate al Vinitaly allo stand D8 del Padiglione Friuli -6- potrete congratularvi con l'esausto padre e farvi offrire un bicchiere di festeggiamento! Fiocco rosa sullo stand per non sbagliare azienda...
27 Mar 2008
Vinitaly
Anche quest'anno vi aspettiamo ad assaggiare le anteprime e a condividere le conferme sulle annate precedenti che ci stanno dando belle soddisfazioni
Segnatevi:
Pad 6 (Friuli) stand D8- di fronte al baretto per pausa meditativa
27 Mar 2008
duline in Borgogna
Se la parte femminile si è concessa un viaggio nel 'futuro' la prte maschile de i vignai ha percorso km fisici e temporali per raggiungere la Borgogna e scendere con emozione scale che portono a cantine storiche dove nascono i vini che amiamo di più. A presto con qualche suggestione fotografica.
27 Mar 2008
duline a NY
Un mese fa ho deciso di seguire la via che i nostri vini percorrono già da un anno...sono andata a curiosare trai ristoranti e i locali che a New York hanno in carta Vignai da Duline. Occasione evento è stata la presentazione dei Tre Bicchieri proprio nella Grande Mela. un'esperienza davvero splendida...il giro lungo dell'antropologia anche in questo contesto funziona benissimo, si rientra con un bagaglio umano e professionale che serve a rivedere la propria nicchia con occhi diversi.F.
27 Mar 2008
Video
Cari amici,
come vi avevamo anticipato finalmente è in rete il nostro video eno amatoriale.Un modo di raccontarci 'in presa diretta' senza mediazioni ma con i piedi nella vigna e il cuore nei nostri progetti. Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate...
29 Dec 2007
2007
Salutiamo quest'anno ricco di soddisfazioni con una foto della nostra piccola selezionatrice di grappoli!! auguriamo a tutti un 2008 di pensiero e passioni.
11 Dec 2007
Vacanze a Parigi
Se la vostra meta è invece Parigi e vi trovate indecisi tra uno Chablis e un vino della Loira, potete sempre optare per il nostro più familiare Chardonnay o la nostra Malvasia in purezza.
Tra tutti un indirizzo di grande fascino:
Ristorante Lei
Avenue del La Motte Picquet 17
75007 Paris
11 Dec 2007
Vacanze a New York
Se anche voi fate parte degli innumerevoli migranti che in questo periodo volano a New York e se la nostalgia per un sorso di Pinot Grigio-Ronco Pitotti o di Morus Nigra vi assale ecco alcuni riferimenti dove trovare Vignai da Duline nella Grande Mela:

Del Posto, Megu and Megu Midtown, Morandi, Felidia, Alta (cercate di conoscere Christopher), Wine Library, Asiate, David Burke & Donatella...

se non dovessero bastare contattateci e vi manderemo con piacere la lista completa.
11 Dec 2007
Venerdì al Malabar
Appuntamento da non perdere venerdì 14 dicembre:
a distanza di 5 anni dal nostro esordio malabariano torniamo a presidiare la tana di Valter e MArio e di tutti gli inossidabili affezionati.
Come un lustro fa di nuovo protagonista il Morus Alba, nella versione annata 2004. In questi anni è cresciuto davvero tanto e dall'abbozzo di progetto iniziale si sta proponendo davvero come il nostro BIANCO, work in progress capace di leggere il territorio e di raccontarlo ma soprattutto di leggere noi e le nostre sfumature. Vi aspettiamo per un brindisi pre-natalizio.

venerdì 14 dicembre
Malabar, Piazza Giovanni 6, Trieste tel 040/636226
orario serale malabariano
08 Oct 2007
Tre bicchieri al Morus Nigra 05
Il Morus Nigra Refosco P.R. si è aggiudicato i prestigioso riconoscimento de i Tre Bicchieri nella Guida del Gambero Rosso Vini d'Italia 2008!. Ne siamo davvero felici e cogliamo occasione per ringraziare tutte le persone che in questi anni ci hanno sostenuti nel perseguire il nostro progetto di qualità di vita terra e vini!
21 Jun 2007
Marco Pozzali racconta Vignai da Duline
E' appena uscito l'ultimo numero della rivista specializzata Bar Business, all'interno potete trovare un pezzo di giornalismo enoico di qualità. Marco Pozzali ci ha colpito per la sua serietà e competenza e così ci siamo lasciati raccontare dalle sue parole. Un'intervista profonda che ha saputo cogliere lo spirito dei nostri vini. Buona lettura!

Bar Business giugno 2007 pp. 60-62
23 May 2007
Vignai da Duline a Roma
Amici di Roma e dintorni non perdetevi questo fine settimana l'occasione di assaggiare i nostri vini scambiando due parole con il produttore!!!

Venerdì 25 maggio presso l'Enoteca Tre Bicchieri serata di degustazione a partire dalle 20.30. Lorenzo vi racconterà uno scorcio di Friuli attraverso molteplici assaggi.

Per info
Enoteca I Tre Bicchieri, Via S.M.Ausiliatrice 15, Roma
tel. 06/789228




Appuntamento pomeridiano per sabato 26 presso l'Enoteca Uve e Forme, a partire dalle 17.00 :protagonista il Morus Alba 2005 e altri assaggi Vignai da Duline. Una suggestione di Sabrina sul Morus ALba: "in scena l'aromaticità seduttiva della Malvasia si fa spazio senza clamore, conquista, intrattiene, porge alla graffiante freschezza del Sauvignon, il gran finale"

Per info uva@uveeforme.it
Enoteca Uve e Forme, Via Padova, 6/8 Roma
Tel 06 44 23 68 01
14 Mar 2007
Vinitaly 2007
Il Vinitaly è ormai alle porte!
Vi aspettiamo allo Stand D8 presso il padiglione 6 (Friuli).
Sarà l'occasione per assaggiare insieme le anteprime 2005, solleticare la curiosità con qualche prova di botte 2006 e magari mettere alla prova palato e memoria con qualche annata precedente!

Per poterci dedicare a voi con la massima attenzione vi invitiamo ad avvisarci della vostra presenza, indicando la giornata e l'orario preferenziale per incontrarci!
31 Oct 2006
Il re di Roma
In attesa di darvi l'appuntamento per qualche serata di presentazione a Roma vi ricordiamo che per informazioni, curiosità e acquisti nella Capitale potete contattare il nostro referente Guglielmo Donna.
guglielmo.donna@libero.it o mob.338.3629518.
31 Oct 2006
Anteprima LaMalvasia 2004
Non prendete impegni per mercoledì 8 Novembre!
Presso l'Osteria La Ciacarade di Udine i palati più curiosi e allenati potranno avere la possibilità di incontrare in anteprima la nostra Selezione di Malvasia 2004, una barrique accattivante si è trasformata in 300 bottiglie per pochi appassionati!
Per informazioni sul menù e gli abbinamenti curati dall'eclettico Emanuele chiamate al n. 0432.510250.
I posti sono pochi e su prenotazione.Vi anticipiamo che ci saranno tre Malvasia provenienti da luoghi confinanti e di terre che profumano già di mare, scelte da Roberto Terpin per La Sottile Linea Gialla!
Una suggestione dei piatti...zucca di scampi e castagne, Pesce Spada al cartoccio e......

Mercoledì 8 Novembre, ore 20.30, Via S.Francesco 6/a-Udine città
31 Oct 2006
vendemmia 2006
Cari amici e appassionati,
riprendiamo il nostro dialogo con voi dopo la vendemmia...che dire a proposito? emozionante e baciata dal Sole.Uve intense e promettenti...Ieri abbiamo svinato il Refosco dopo ben 26 giorni di macerazione.regale già ora!!! Vi aspettiamo per assaggiare insieme le anteprime da botte e gli affinamenti in corso! Vi ricordiamo sempre di telefonare gentilmente prima della vostra visita per potervi accogliere con il giusto tempo e la migliore disponibilità!
29 Aug 2006
Vignai da Duline a Cremona
Lunedì 4 settembre importante appuntamento con il Gusto a Cremona!Presso la raffinata cornice del Ristorante Al Carrobbio operatori ed appassionati avranno l'occasione di degustare una preziosa selezione curata da Sergio Macchi e Valentino Ramelli: vini, spumanti, salumi, cibi rari e dolci invitanti.
Ci saremo anche noi e vi aspettiamo dalle 15.00 alle 21.00 per assaggiare i nostri vini, raccontarvi i nuovi progetti e scoprire alcune anteprime.

Ristorante Al Carrobbio
Via Castelverde 54, Cremona
23 Aug 2006
Vini 2005
Mentre scrivo il suono delle bottiglie che danzano si percepisce appena...in questa giornata di luna vecchia e discendente (tradizione e impulsi biodinamici si incontrano) nella vibrazione di FRUTTI stiamo imbottigliando l'annata 2005. Il ciclo si è compiuto e il lavoro di un anno gioca ora con le trasparenze del vetro.
24 Jul 2006
sito web
finalmente on line il nostro nuovo sito

english